11 settembre 2007

NOTTE BIANCA SENZA NAVEBUS?

SALPA LA "NOTTE BIANCA"! ...E IL NAVEBUS?

video

Sopra: lo spot della Notte Bianca

La "Notte Bianca" di Genova è ormai alle porte: un evento molto atteso di cui tv, radio e quotidiani locali stanno ampiamente pubblicizzando il programma, per fortuna senza dimenticare di fornire utili indicazioni per raggiungere con il mezzo pubblico le diverse location .

L'affluenza prevista è infatti molto alta, per cui un forte ed efficiente servizio di trasporto pubblico è condizione essenziale per evitare che la festa si trasformi in un enorme ingorgo di automobili.

Ma la prevedibile forte domanda di mobilità pare non essere condizione sufficiente a far entrare nell'elenco dei mezzi disponibili anche il NAVEBUS, il servizio di battelli fra Pegli e il Porto Antico che, in questo mese e mezzo dalla sua attivazione, ha mostrato di essere particolarmente gradito da cittadini e turisti.

Peglimobile (anche sull'onda delle numerose richieste pervenute al sito) chiede con forza che Comune di Genova, AMT e Autorità Portuale trovino in extremis un accordo per programmare per l'occasione alcune corse straordinarie notturne.

Queste sarebbero utilissime per condurre nei luoghi di festa centinaia di persone ( provenienti in gran parte dal Ponente cittadino) che, se solo potessero rincasare senza difficoltà, rinuncerebbero volentieri a muoversi con il proprio mezzo.

2 commenti:

Comitato difesa di Villa Rosa ha detto...

Sarebbe stato troppo bello arrivare al porto antico con il navebus...ma l'unico traghetto disponibile delle 19.15 era decisamente overbooking....
Che delusione!!!

Anonimo ha detto...

E' una VERGOGNA. Si sono già ridotte le corse al minimo o per meglio dire se andiamo avanti cosi forse è meglio toglierla del tutto (costa sicuramente meno). Comunque almeno per un evento speciale come la notte bianca, visto che il ponente è isolato totalmente, si sarebbe potuto fare qualcosa. Altro che delusa .... INCAZZATA NERA! A cosa serve organizzare TANTO SPETTACOLO se poi i cittadini non possono andare?

UNA PEGLIESE