09 febbraio 2007

DELIRI ITALIANI

SPIANARE IL PASSO DEL TURCHINO ?

Ecco alcuni stralci tratti dall'intervista rilasciata da Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia al mensile Gente Motori nel numero di febbraio 2007:

GM: "La politica pare essere contro le "macchine" e lei, Presidente, è nemico dell'auto?"

FORMIGONI: "Ma no!Noi,amministratori della Lombardia [...] non siamo contro le auto! E io, in particolare, amo guidare; la mia auto preferita?Una Thema Turbo, ci andavo a Strasburgo quando ero europarlamentare... che corse sulle autostrada tedesche! Sono una specie di recordman: neanche Gabriele Albertini (ex sindaco di Milano ed ora europarlamentare,n.d.r.), che al Parlamento europeo ci va in Porsche, è più veloce di me..."

[...] Nel seguito dell'intervista Formigoni illustra la lotta contro le polveri sottili...

GM "Tanti piccoli interventi, ma non si può fare qualcosa di risolutivo?"

FORMIGONI: "Il fatto è che questa guerra contro la polvere è difficile da vincere. Le polveri, si sa, non possono essere distrutte, ma devono essere rimosse: dal vento forte oppure da una robusta pioggia. Facile se non si abitasse in pianura Padana. Noi, però,viviamo in un catino circondato da montagne e la Lombardia sta in mezzo. Per cui non basta la pioggia e di vento ce n'è sempre poco. L'unica soluzione sarebbe quella di spianare il Turchino... ma si tratta di una vecchia storia e soprattutto di un progetto irrealizzabile..."

I punti di sospensione mi creano una certa inquietudine.

1 commento:

Marcello ha detto...

Un grande esempio per tutti, complimenti Formigoni! Quanto è il tuo record?